Moschea degli Scapoli
Moschea degli Scapoli
Home > Berat > Moschea degli Scapoli

La Moschea degli Scapolidi Berat

Un edificio religioso divenuto monumento culturale


Che Berat sia la cittadina albanese in cui è più evidente la commistione tra religione cattolica e musulmana è oramai un dato di fatto. Girovagando tra i quartieri di Gorica e Mangalem, non vi sarà affatto difficile notare gli edifici più rappresentativi dei due culti. Se vi trovate a curiosare tra le strade della città, allora è d’obbligo fare una tappa alla bella Moschea degli Scapoli, esempio assolutamente caratteristico dell’architettura islamica albanese.

La Moschea degli Scapoli: storia e architettura

Nel cuore del quartiere di Mangalem, proprio sul lungofiume, si erge questa meravigliosa moschea risalente al XIX secolo, divenuta poi monumento culturale dell’Albania nel 1961. Il nome “Moschea degli Scapoli” pare derivasse dal fatto che l’edificio fosse frequentato per lo più da garzoni di bottega e giovani scapoli, che le hanno conferito questa denominazione così particolare.

Come avrete occasione di notare voi stessi, si tratta di un edificio dalla fisionomia piuttosto unica nel suo genere. La moschea si sviluppa infatti su due piani per potersi adattare al terreno ripido su cui sorge, ed il piano inferiore si affaccia su di un bel portico con colonne di pietra grigia. Il minareto è basso e l’edificio completamente circondato da portici su tre lati. Ma la vera bellezza della Moschea degli Scapoli è data soprattutto dagli affreschi che la decorano, dipinti tra il 1827 ed il 1828. Al di sotto dei portici esterni potrete ammirare, tra le tante decorazioni emblematiche, una dettagliata immagine di Istanbul con tanto di porto, mura, grande Moschea Blu e Palazzo Topkapi. Non è da meno l’interno, dove la sala della preghiera presenta meravigliose decorazioni organizzate su due righe orizzontali.

Per quanto moderna rispetto ad altri edifici di Berat, la Moschea degli Scapoli racconta un tassello importante della vita della cittadina, motivo per cui sono tantissimi i turisti che ogni anno scelgono di inserirla nel proprio itinerario di viaggio.

Cosa vedere vicino a Berat

Ospitato all’interno del bel castello di Berat, il Museo Nazionale Onufri è davvero una tappa imm
Le bellezze architettoniche ed artistiche di Berat sono nascoste tra le strade dei due quartieri di
Città di arte e cultura, Berat è un piccolo gioiello dell’Albania, dove convivono con equilibrio
Che la cittadina di Berat sia pregna di storia e cultura è ben evidente in tutti gli edifici (di cu
Non c’è affatto da stupirsi del fatto che l’Albania sia diventata una delle attrazioni preferit
Una volta che vi trovate a curiosare tra i quartieri di Berat, cittadina emblema della commistione t

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni