Mangalem Berat
Mangalem
Home > Berat > Quartiere di Mangalem a Berat

Mangalem, il quartiere mussulmano di Berat

Il rione musulmano di Berat


Le bellezze architettoniche ed artistiche di Berat sono nascoste tra le strade dei due quartieri di Mangalem e Gorica, separati dal fiume Osum e collegati tra loro tra un ponte pedonale che vi permette di decidere da quale parte iniziare la scoperta di questa affascinante città.

Mangalem, a spasso tra moschee e luoghi sacri

Entrando nella città di Berat, non vi sarà difficile scorgere il profilo del quartiere di Mangalem, caratterizzato dai minareti delle tre moschee più antiche dell’intera zona. Camminando tra le strade del quartiere, vi imbatterete dapprima nella Moschea degli Scapoli (XIX secolo), così chiamata perché un tempo frequentata da giovani artigiani scapoli. Segue la cosiddetta Moschea del Re (o del Sultano), in assoluto una tra le più antiche dell’Albania, costruita nel XV secolo per ordine del sultano Bayezid II. La vera particolarità di questo edificio è la decorazione caratteristica del pulpito dell’imam, interamente fatta di paramenti color verde acqua, così come per l’interno del luogo di culto. Ultima nel quartiere di Mangalem è la bella Moschea di Piombo, che deve il suo caratteristico nome al piombo che ne ricopre le cupole sferiche, come noterete voi stessi.

Proseguendo sulla strada, pochi metri più avanti si passa dalla tradizionale architettura islamica a quella ortodossa. Al centro di una piazza potrete ammirare la bella Cattedrale di San Demetrio, all’interno della quale sono custodite belle icone ed immagini sacre. Non mancano neppure esempi di architettura cristiana, come dimostrato dalla Chiesa di San Michele, edificata nel XIII secolo in uno dei punti più elevati del quartiere di Mangalem. La posizione regala infatti una meravigliosa vista panoramica sulle moschee, sul fiume Osum e poi fin oltre al quartiere di Gorica. Nelle vicinanze potrete anche ammirare una grotta che porta lo stesso nome e che in passato fu un santuario cristiano, come testimoniano i numerosi affreschi che sono stati rinvenuti al suo interno.

 

Cosa vedere vicino a Berat

Ospitato all’interno del bel castello di Berat, il Museo Nazionale Onufri è davvero una tappa imm
Città di arte e cultura, Berat è un piccolo gioiello dell’Albania, dove convivono con equilibrio
Che la cittadina di Berat sia pregna di storia e cultura è ben evidente in tutti gli edifici (di cu
Che Berat sia la cittadina albanese in cui è più evidente la commistione tra religione cattolica e
Non c’è affatto da stupirsi del fatto che l’Albania sia diventata una delle attrazioni preferit
Una volta che vi trovate a curiosare tra i quartieri di Berat, cittadina emblema della commistione t

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni