andare in albania in auto
Home > Come arrivare > Andare in Albania in Auto

Raggiungere l'Albania in Auto


Per tutti quei turisti amanti dei viaggi lunghi e curiosi di esplorare luoghi ancora sconosciuti, raggiungere l’Albania in macchina può davvero rivelarsi un’esperienza unica ed irripetibile. La durata del viaggio varia ovviamente a seconda della città di partenza e di quella di arrivo ma, in ogni caso, avrete la possibilità di arrivare nel Paese attraversando i confini di Slovenia, Croazia, Bosnia-Erzegovina e Montenegro. Prima ancora di organizzare la vostra partenza, fareste bene ad informarvi anche su documenti necessari e tasse da pagare alla frontiera, così da poter viaggiare tranquilli e godervi a pieno le bellezze del Paese che avrete deciso di attraversare.

Dalla Grecia

Raggiungere l’Albania passando per la Grecia è sicuramente la soluzione preferita dai turisti. Il principale punto di ingresso nel Paese è rappresentato dalla frontiera di Kakavia, che collega Ioannina (in Grecia) con la Prefettura di Argirocastro. Si tratta di una strada in perfette condizioni di viabilità e probabilmente per questo molto trafficata non solo dai turisti, ma battuta anche dal traffico pesante, il che vi porterà probabilmente ad aver a che fare con traffico e rallentamenti. Se invece preferite optare per una strada più veloce e meno trafficata, allora potrete accedere in Albania dalla frontiera di Kapshtica, più vicina alla Macedonia.

Dal Montenegro

Nonostante il passaggio attraverso la Grecia sia una delle soluzioni più apprezzate, altrettanto comodo risulta la possibilità di raggiungere l’Albania passando dal Montenegro. In questo caso, esistono sostanzialmente due diversi punti di ingresso: Hani i Hotit, localizzato lungo una strada che collega Podgorica a Scutari, battuta per lo più dai mezzi pesanti; la frontiera tra Dulcigno e Scutari, utilizzata soprattutto dai turisti per la buona viabilità ed il traffico molto sostenuto.

Dal Kosovo e Macedonia

Per chi invece arriva dal Kosovo, la strada che collega Pristina a Tirana è la sola soluzione migliore, un’autostrada moderna inaugurata nel 2009. Se decidete di arrivare dalla Macedonia, scegliendo di percorrere la strada che porta da Struga a Tirana, una statale non in condizioni ottimali e spesso battuta da veicoli lenti.

Attraversare la frontiera in macchina

Se decidete di raggiungere l’Albania in macchina, è bene che vi informiate sulle norme che regolamentano il passaggio alla frontiera. Anzitutto, non è necessaria nessuna tassa al momento dell’ingresso nel Paese. Quanto ai documenti necessari, al di là del passaporto o della carta di identità valida per l’espatrio, ricordatevi di controllare l’assicurazione del veicolo con cui viaggiate (non tutte le compagnie assicurative operanti in Italia coprono anche all’estero). Se non siete coperti dall’assicurazione dovrete fare una polizza di quanti giorni decidete di rimanere. Un altro punto fondamentale ancora è quello di avere con voi una registrazione dell’auto nel caso in cui non sia di vostra proprietà. Una volta che avete controllato di avere tutto quello che serve, potete partire per il vostro lungo viaggio verso il Paese delle Aquile.


Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni