Spiaggia di Dhermi
La spiaggia di Dhermi
Home > Dhermi > La bella spiaggia di Dhermi

Dhermi, la spiaggia più bella della costa ionica

La spiaggia più frequentata dei giovani


La costa ionica dell’Albania si distingue per un incredibile equilibrio tra la presenza di spiagge attrezzate, piccoli ristoranti di pesce arroccati sugli scogli e lunghe distese di sabbia circondate da natura selvaggia. E – vi sembrerà incredibile – la bella spiaggia di Dhermi riesce a racchiudere tutti questi elementi in ben 5 km di lunghezza, motivo per cui è diventata una delle principali attrazioni turistiche dell’intera Albania.

Dhermi, la spiaggia più grande e affollata della costa ionica

Se vi trovate a curiosare tra le belle località della costa meridionale, non potete assolutamente perdere l’occasione di trascorrere una giornata alla bella spiaggia di Dhermi, considerata una tra le più grandi della costa ionica. Situata subito dopo la baia di Palase, è stata la meta preferita per le vacanze degli Albanesi stessi a partire dagli anni Settanta, periodo in cui si cominciarono a costruire qui le prime strutture ricettive della zona. Ma fu soltanto a partire dagli anni Novanta che si decise di investire seriamente sull’area di Dhermi per favorire lo sviluppo del turismo di massa, attraverso la costruzione di numerosi alberghi, discoteche e locali sul lungomare. Al giorno d’oggi, infatti, la spiaggia di Dhermi è una delle più attrezzate sia per la vita diurna sia per la movida notturna dei turisti

Percorrendo per qualche chilometro la strada principale del paese vi sarà piuttosto facile raggiungere la spiaggia sottostante, una lunga distesa di ben 5 km di sassi bianchi levigati, bagnata da acque cristalline piuttosto profonde, abitate da una grande varietà di pesci e specie marine. Se vi sentite abbastanza coraggiosi da raggiungere la spiaggia di Dhermi a piedi, potrete optare per camminare lungo un sentiero sterrato che attraversa rovi di more e raggiunge direttamente il mare. In entrambi i casi, vi ritroverete di fronte ad una spiaggia ben attrezzata (probabilmente la migliore della costa meridionale), soprattutto nella sua zona settentrionale, dove i piccoli ristoranti che vi si trovano offrono la possibilità di noleggiare pedalò, moto d’acqua, ombrelloni e sdraio a prezzi piuttosto convenienti. Diversa è invece la situazione nella sua parte più meridionale, dove non ci sono affatto stabilimenti e la spiaggia è totalmente libera e selvaggia, circondata da una meravigliosa natura incontaminata. Vi ritroverete di fronte ad una splendida montagna verde che si getta a picco nel mare, e non dovrete far altro che trovare il posto migliore dove godervi il paesaggio in totale relax.

Una volta che vi trovate alla spiaggia di Dhermi, vi ci vorrà davvero poco per raggiungere il soprastante centro abitato, considerato addirittura uno dei più antichi della zona, abitato a partire dal I secolo a.C. Il paese merita una visita per via delle sue caratteristiche case con forma a torre, affascinanti e curiose al tempo stesso, oltre che per i resti delle trenta chiese che un tempo facevano parte della cittadina. Tra queste vi consigliamo soprattutto la bella Chiesa di Santo Stefano, appartenente all’età bizantina, e la Chiesa di San Nicola, considerato un santo protettore dei marinai. Non da ultimo, il Monastero di Santa Maria, che troverete nel vecchio quartiere di Dhermi, da cui potrete godere di una meravigliosa vista panoramica anche sulla spiaggia sottostante.

Spiagge vicino a Dhermi

Gli amanti della natura selvaggia e incontaminata, che vogliono allontanarsi per un giorno dalla con
A poca distanza dalla spiaggia di Dhermi, località sempre affollata di turisti di qualunque età, s

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni