durazzo
Durazzo
Home > Durazzo

Alla scoperta della "Porta dell'Albania"

Tra locali, spiagge e storia


Conosciuta con i nomignoli di “Porta dell’Illirico” e “Taverna dell’Adriatico”, Durazzo è una particolarissima città portuale dell’Albania, che rappresenta meglio di qualunque altro luogo la dicotomia tra passato e presente che caratterizza l’intero Paese. Un mix equilibrato di grattacieli ed edifici di nuova costruzione, che convivono armoniosamente con i resti di edifici molto antichi. La cittadina stessa si presenta infatti composta di due parti, separate tra loro dal turistico bacino portuale: la zona settentrionale è quella propriamente storica, dove si trovano rovine antiche ed edifici cultuali, mentre quella meridionale è l’area più nuova, dove si agglomerano edifici di nuova costruzione e locali notturni pronti ad ospitare i turisti dopo una giornata in spiaggia. Proprio al di sotto della collina su cui sorge la cittadina di Durazzo, in corrispondenza della zona sud, si trovano infatti ben sei chilometri di distese di sabbia e di acque cristalline, appositamente attrezzate per accogliere famiglie con bambini, adulti e giovanissimi in vacanza.

Durazzo, a spasso per la città antica

Fondata da coloni greci nel VII secolo a.C. su di un promontorio affacciato sulla costa adriatica, e conosciuta con il nome di Epidamno, Durazzo è una tra le mete turistiche più ricche di storia dell’intera Albania. A testimonianza di questa sua importante valenza storica, potrete percorrere a piedi un tratto della via Egnazia, l’antica strada romana che collegava l’Occidente con l’Oriente, proseguendo poi verso Salonicco ed infine Costantinopoli. Si trattava della prosecuzione, al di là del mare, dell’Appia Antica, battuta da commercianti e viaggiatori provenienti dall’Impero, che si ritrovavano nell’antico porto cittadino per scambi ed incontri di qualunque tipo. E da qui il divertente nomignolo di “Taverna dell’Adriatico”, a testimonianza di una vita frenetica che tuttora caratterizza Durazzo, porto albanese dove i turisti sbarcano per cominciare le proprie vacanze.

Camminando tra le strade del centro cittadino, vi imbatterete in una serie di affascinanti edifici storici in perfette condizioni, testimoni di una storia secolare che caratterizza questa piccola città costiera. Primo tra tutti il celebre Anfiteatro Romano, il più grande di tutti i Balcani, edificato su di un pendio del promontorio su cui è stata fondata Durazzo. Si tratta di una sorta di “Colosseo Albanese”, che si distingue da tutti gli edifici antichi a lui affini perché elevato in muratura soltanto in parte, dato che l’emiciclo settentrionale è addossato direttamente al pendio roccioso. Un unicum architettonico che incuriosisce i più esperti, ma che affascina anche i turisti più curiosi per via della struttura meravigliosamente conservata, con tanto di sotterranei ricchi di sorprese. Qui potrete infatti ammirare tombe antiche ed una piccola chiesa bizantina con splendidi mosaici precedenti di poco l’anno Mille, raffiguranti immagini di angeli e santi pronti ad accogliere i visitatori. Altrettanto affascinanti, soprattutto per gli appassionati di storia antica, sono i resti di un Foro Bizantino e di Terme Romane, sempre perfettamente inseriti all’interno del contesto cittadino.

Non mancano neppure interessanti edifici religiosi, a dimostrazione del fatto che la città di Durazzo si trovi in un territorio che ha da sempre fatto da confine all’Impero Romano d’Oriente e d’Occidente prima, e all’ortodossia e al cattolicesimo dopo. Proprio nel centro della cittadina si trova infatti la Grande Moschea, un mastodontico edificio di costruzione recente, che si distingue nel panorama urbana per la sua architettura nei toni del giallo e dell’arancione. Altrettanto affascinante si dimostra la Moschea di Fatih, edificata nel 1500 nelle vecchie strade del centro, tra cui spicca il suo minareto di grandi dimensioni, ben visibile anche in lontananza.

Sono ancora molte le attrazioni turistiche della città, tra cui il cosiddetto Castello di Durazzo e la celebre Villa Reale, un’elegante dimora in stile Liberty fatta costruire da re Zog I, che governò in Albania dal 1928 al 1939. In sostanza, passeggiando per le strade di questa città costiera, avrete la possibilità di ripercorrere la storia dal VII secolo a.C. fino ai giorni nostri. Cosa state aspettando?

Durazzo: dove andare in spiaggia

Al di là delle bellezze storiche, Durazzo regala anche un lungomare molto apprezzato dai turisti per via del suo litorale sabbioso, del mare basso e delle numerose attrazioni turistiche che pullulano la zona. In primis, vale la pena visitare la spiaggia di Durazzo, molto frequentata dai turisti giovani perché ricca di stabilimenti per il noleggio di sdraio e ombrelloni, strutture dedicate al bowling e al calcetto, allo snorkeling e alle immersioni. Gli amanti della pesca troveranno qui il proprio ambiente ideale, dato che lungo la costa sono tantissimi i pescatori locali che amano suggerire ai turisti la zona migliore dove potersi appostare con canna ed ami.

I dintorni di Durazzo pullulano di piccole baie e spiagge dalla sabbia chiara e dalle acque cristalline, che si distinguono per una natura selvaggia e incontaminata. Ad appena una decina di chilometri di distanza ci sono le due belle spiagge di Golem e di Mali i Robit, insenature circondate da una pineta verde e rigogliosa, ma perfettamente attrezzate per accogliere i turisti. Da non perdere assolutamente è la splendida Gjenerali, altrimenti conosciuta come “spiaggia del Generale”, piccola perla della costa adriatica immersa in un bel paesaggio di macchia mediterranea.

 

Spiagge vicino a Durazzo

Lungo la costa adriatica albanese, ad appena una decina di chilometri da Durazzo, si trovano le due
I dintorni di Durazzo regalano una serie di belle baie affacciate sul Mar Adriatico, pulite e tranqu

Cosa vedere vicino a Durazzo

Con un perfetto equilibrio tra storia antica ed architettura moderna, Durazzo racconta ai turisti la
Dapprima colonia greca e poi città romana, Durazzo conserva perfettamente le tracce del suo passato
Fondata nel VII secolo come colonia greca con il nome di Epidamnos, Durazzo custodisce gelosamente u
Affacciata sulla piazza principale di Durazzo, la Moschea di Fatih è un affascinante edificio che a
Tra meraviglie archeologiche e importanti luoghi di culto, i dintorni di Durazzo sono ricchi di attr
A poca distanza dalla cittadina di Durazzo (appena 6 chilometri a sud) si trova l’affascinante sit
I turisti appassionati di arte antica ed archeologia troveranno quello che fa per loro nella bella c

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni