Anfiteatro Romano Durazzo
Anfiteatro Romano
Home > Durazzo > L’Anfiteatro Romano di Durazzo

L'Anfiteatro Romano di Durazzo

I resti dell'anfiteatro più grande dei balcani


I turisti appassionati di arte antica ed archeologia troveranno quello che fa per loro nella bella città di Durazzo che, nel pieno centro urbano, conserva un meraviglioso anfiteatro romano, considerato dagli storici il più grande ed importante di tutta la zona balcanica.

L’Anfiteatro Romano di Durazzo: storia e archeologia

Costruito nel II secolo d.C., durante il regno dell’Imperatore Traiano, questo anfiteatro romano è ora perfettamente collocato nel centro della città di Durazzo, con la cavea occidentale che poggia su di una zona collinare e quella opposta che si trova invece accomodata su di un terreno pianeggiante. Nonostante sia stato scoperto per la prima volta nel corso del XX secolo e sia stato poi oggetto interesse di numerose campagne di scavo, sembra che finora sia stata portata alla luce soltanto metà dell’intera struttura.

Già al primo colpo d’occhio, non vi sarà difficile credere di trovarvi di fronte all’anfiteatro più grande dei Balcani. La cavea presenta infatti una forma ellittica di ben 20 metri di altezza e quasi 136 di diametro, con gradinate – originariamente ricoperte di piastrelle bianche – che potevano ospitare almeno fino a 20000 spettatori. Pare che la struttura abbia ospitato spettacoli con gladiatori almeno fino al IV secolo d.C., quando poi furono interrotti per via di un terremoto che danneggiò quasi irrimediabilmente parte dell’anfiteatro di Durazzo (345/346 d.C.).

Una volta all’interno potrete ammirare l’intricato sistema di scale e gallerie che ne facevano parte, oltre che soffermarvi sulla splendida cappella paleocristiana con affreschi costruita nella seconda metà del IV secolo, e poi abbellita da affascinanti mosaici nell’XI secolo d.C. Inutile quindi dire che l’anfiteatro romano è una meta da inserire assolutamente nel proprio itinerario di viaggio, soprattutto se si considera che la struttura stava cadendo in condizioni di degrado negli anni passati, ma che gli interventi di restauro cominciati nel 2004 dall’Università di Parma hanno completamente rimesso a nuovo e reso un’attrazione turistica di grande interesse.

Spiagge vicino a Durazzo

Lungo la costa adriatica albanese, ad appena una decina di chilometri da Durazzo, si trovano le due
I dintorni di Durazzo regalano una serie di belle baie affacciate sul Mar Adriatico, pulite e tranqu

Cosa vedere vicino a Durazzo

Con un perfetto equilibrio tra storia antica ed architettura moderna, Durazzo racconta ai turisti la
Dapprima colonia greca e poi città romana, Durazzo conserva perfettamente le tracce del suo passato
Fondata nel VII secolo come colonia greca con il nome di Epidamnos, Durazzo custodisce gelosamente u
Affacciata sulla piazza principale di Durazzo, la Moschea di Fatih è un affascinante edificio che a
Tra meraviglie archeologiche e importanti luoghi di culto, i dintorni di Durazzo sono ricchi di attr
A poca distanza dalla cittadina di Durazzo (appena 6 chilometri a sud) si trova l’affascinante sit

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni