Parco Archeologico Apollonia
Sito Archeologico di Apollonia
Home > Valona > Sito Archeologico di Apollonia

Alla scoperta dell'affascinante sito archeologico di Apollonia

Uno dei parchi archeologici meglio conservati in Europa


Affascinante e sorprendente, il sito archeologico di Apollonia è la meta ideale per una gita di un giorno per tutti quei turisti che alloggiano a Valona, da cui dista circa 40 chilometri. Comodamente raggiungibile in macchina o in autobus, seguendo la strada che porta al piccolo paese di Pojan, il sito è accessibile con un biglietto di ingresso di 400 lek (150 per i bambini), che vi permetterà di accedere ai resti di questa splendida città antica, che ha svolto un ruolo fondamentale nel corso della storia greca prima e romana poi.

Apollonia: storia di una colonia greca in Albania

Arroccato su di una collina praticamente sperduta nelle campagne dell’Albania meridionale, vicino al piccolo agglomerato di case di Pojan, il sito archeologico di Apollonia non è altro che un gigantesco appezzamento di terra circondato da uliveti, dove l’archeologo francese Leon Rey cominciò a scavare attorno agli anni Trenta, riportando alla luce soltanto una parte di quella che fu la città antica.

Attualmente, la zona più affascinante del sito è senza dubbio il Centro Monumentale, dove potrete ammirare i resti del Bouleuterion (l’edificio che, nell’antica Grecia, ospitava il Consiglio), la base di un Arco di Trionfo, le rovine di un tempio ionico e dell’Odeon. A questi si aggiungono anche i resti di un’Agorà e di un’Acropoli, molto belli da vedere ma anche difficili da interpretare se non si è un esperto di storia antica.

Queste rovine dimostrano chiaramente quanto Apollonia sia stata importante nel suo passato. Fondata nel 588 a.C. da coloni corinzi, che già avevano rapporti pregressi con gli Illiri, divenne subito un’imponente città-stato grazie al suo porto, che le garantiva scambi commerciali particolarmente remunerativi. Dopo la conquista romana, si sviluppò soprattutto sotto il profilo culturale (come testimoniano alcuni degli edifici tuttora conservati), attirando qui importanti personaggi come Giulio Cesare.

Sfortunatamente, nel III secolo d.C. un terremoto distrusse la città costringendola all’oblio. Almeno fino al XIII secolo, quando un gruppo di fedeli di religione cristiana edificò qui il Monastero e la Chiesa di Santa Maria, reimpiegando pietre e colonne recuperate dai resti dell’antica Apollonia. In particolare, il monastero pare essere stato edificato al di sopra delle rovine di un vecchio tempio di Apollo, ma quello che davvero vi colpirà sarà scoprire che ospita al suo interno un piccolo Museo Archeologico, dove sono conservate statue, anfore e monete riportate alla luce nel corso degli scavi.

Come arrivare ad Apollonia

Nonostante la maggiore vicinanza a Fier rispetto a Valona, Apollonia è comodamente raggiungibile sia in macchina che in autobus. Nel caso in cui scegliate di noleggiare un’auto, potrete raggiungere il sito archeologico seguendo la strada statale che porta da Valona a Fier. Arriverete alla meta semplicemente seguendo le indicazioni stradali in direzione del piccolo paese di Pojan. Viceversa, con l’autobus sarà necessario dirigersi verso la città di Fier, dove prenderete un altro mezzo con direzione Pojan. Una volta giunti là, potrete proseguire a piedi verso il sito archeologico. Per quanto vi possa sembrare faticoso, il percorso è ben rodato da tantissimi turisti, che vengono qui a curiosare tra le rovine di uno dei parchi archeologici meglio conservati in Europa.

Spiagge vicino a Valona

Seppur affollatissima nei mesi più caldi della stagione estiva, la bella spiaggia cittadina di Valo
Per gli amanti delle immersioni, alla scoperta di specie marine variegate e antichi relitti sommersi
Conosciuto dagli albanesi con il nome di “Sazan”, Saseno è un isolotto a poca distanza dalle co
Le spiagge del sud dell’Albania non regalano soltanto acque limpide e paesaggi mozzafiato, ma cust

Cosa vedere vicino a Valona

Se state progettando una visita a Valona, alla scoperta del sud dell’Albania, dovete assolutamente
In una tranquilla città portuale come Valona sono tantissime le testimonianze relative alla storia
Poco distante dalla città di Valona, ed anzi proprio al di sopra di questa, si trova uno dei luoghi
Impossibile negare che il sud dell’Albania sia ricco di luoghi affascinanti, sia sotto il profilo
I turisti appassionati di storia troveranno quello che fa per loro nel Castello di Kanina, una merav
Con ben due terzi di territorio montuoso, l’Albania regala ai suoi visitatori panorami mozzafiato

Lascia il tuo voto
Il tuo feedback è importante
Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su eventi e promozioni